Home » Comitato Valutazione Docenti

Comitato Valutazione Docenti

 

Presso ogni Istituzione scolastica ed educativa è istituito il Comitato per la valutazione dei docenti. La Legge 107/2015 ha introdotto alcune novità su tale organo in merito a: durata, composizione, funzioni e organi deputati a eleggere i componenti. Il Comitato ha durata triennale.


FUNZIONI

Il Comitato per la valutazione dei docenti:

  • individua i criteri per la valorizzazione dei docenti [sulla base dei criteri indicati all’art. 1 c. 129 lett. a), b), c) della Legge 107/2015];

  • esprime il parere sul superamento del periodo di formazione e di prova dei docenti neoassunti a tal fine il Comitato è composto dal Dirigente scolastico, i tre docenti e il docente Tutor;

  • valuta il servizio del personale docente su richiesta dell’interessato, previa relazione del Dirigente scolastico secondo l’art. 448 del D.lgs. 297/1994 (T.U.) per un periodo non superiore all’ultimo triennio;

  • esercita le competenze per la riabilitazione del personale docente.


COMPONENTI E ORGANI DEPUTATI ALL’ELEZIONE

  • Dirigente scolastico che funge da presidente;

  • tre docenti dell’Istituzione scolastica, di cui due scelti dal Collegio dei docenti e uno dal Consiglio di Istituto;

  • due rappresentanti dei genitori per il primo ciclo di istruzione, scelti dal Consiglio di Istituto;

  • un componente esterno individuato dall’Ufficio scolastico regionale tra docenti, dirigenti scolastici e dirigenti tecnici.

 

Componenti del Comitato per la valutazione  dei docenti

<< Mag 2019 >>
lmmgvsd
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2